15/12 Fuochi e Barricate

79092902_2562990203937972_5743043608932515840_o

Domenica 15 Dicembre

dalle ore 17.15

FUOCHI E BARRICATE

a

Presentazione del Libro di Roberto Farina:

“FUOCHI”

Trentasette racconti/ritratti di uomini e donne che hanno lasciato un segno in mondi grandi e piccoli. Personaggi molto vicini o lontani nello spazio e nel tempo legati dal filo rosso della Ribellione.

MOSTRA delle illustrazioni realizzate dagli artisti del Centro Studi Canaja per il libro.

a

MOBILE RIBELLE

del Centro Studi Canaja

DispensaDisco: La Storia di Milano attraverso le sue Rivolte.
Le Barricate Milanesi dalle cinque giornate del 1848 ad oggi.

a
FuochosoAperitivo:
Cena ASZIENDALE di fine stagione con
Buffet
PASTA E FAGIOLI
Tortame \ Torte fatte in Casa e sai cosa c’è dentro
1 mela (forse)

a
Accompagnato dalla musica di:

FABIO WOLF

dei Duperdù

a
Special Guest: LA BRIGATA CORBARI

a

ARTIGIANO IN CORTE

Fiera Biringo…
Artigianato Artistico Autoprodotto.

a

Organizzato in collaborazione con il
Centro Studi Canaja

a

Corte Popolare di Rho

Via Umbria n.8 – Loc. Biringhello

—————————————————-
Fuochi di Roberto Farina

Un viaggio caleidoscopico e infuocato nelle storie di personaggi ribelli che hanno segnato la politica, il cinema e la letteratura degli ultimi due secoli.

Una risalita sulle macerie dei tempi che furono, alla ricerca di leggende di vita vissuta, dalla Rivoluzione francese alla Resistenza italiana, dalla Russia dei Karamazov al cinema muto, dall’America di Sacco e Vanzetti alla Milano di Medardo Rosso. Memorie sperdute, rifiorite in un ciclo di racconti dove personaggi storici, costruiti per accumulo di fatti reali, sono sviluppati liberamente, narrativamente, alla ricerca di una verità intima, romanzesca. Ogni racconto racchiude un’intera vita: un personaggio poco noto, ma colossale, o un personaggio molto noto, del quale però viene raccontato un aspetto dimenticato della biografia. Personaggi molto vicini o lontani nel tempo e nello spazio, ma legati da un filo rosso, talvolta evidente e talvolta meno, ma sempre presente: il filo rosso della ribellione, di una lotta per la liberazione dell’individuo, di tutta l’umanità, dalla schiavitù e dall’ignoranza.

Roberto Farina per Milieu ha pubblicato:
IL PANE BIANCO (Con Onorina Brambilla Pesce)
GIANDANTE X, Flavio Costantini. L’Anarchia molto cordialmente
I DOLORI DEL GIOVANE PAZ
LA BALLATA DEL PELE’ (Con Giancarlo Peroncini)

8° COMPLEANNO DELLA CORTE POPOLARE

2019-11 prima di piazza fontana

Sabato 30 Novembre

8° COMPLEANNO DELLA CORTE POPOLARE DI RHO

a
Ore 18.30 – Presentazione del Libro:

PRIMA DI PIAZZA FONTANA

La Prova Generale

Di Paolo Morando

u

Ore 20.00 – Cena Popolare di Compleanno

Menù

– Antipasto meneghino
– Cassoeula con Polenta
– Dolce

Per i vege:
– Orecchiette alla cime di rapa
– Soufflè al formaggio
– Dolce

Su prenotazione a lasciloria@gmail.com (indicare se vege)

i

Ore 22.00 – Inizio Live

VINTAGE VIOLENCE

Acoustic Set

Ingresso con sottoscrizione

s

Corte Popolare di Rho

Via Umbria n.8 – Loc. Biringhello

https://www.facebook.com/events/451438872165114/

vintage violence

Continua a leggere

16/11 Cena + TRIBUTO AI BEATLES

beatles

Sabato 16 Novembre

Ore 20.00 – Cena Popolare

Antipasto: hummus con verdure e piadina
Primo: pasta con cipolle e ‘nduja  (vege pasta con i broccoli)
Secondo: mezzo stinco con spinaci (vege: hamburger di verdure)
dolce: creme caramel
Su prenotazione a lasciloria@gmail.com (Indicare se vege)

Ore 22.00 – Inizio Live

THE BI-TOLS – Tributo ai Beatles

con: Nicola Gallo, Laura Bonomi, Marco Parano
Ingresso Libero

Corte Popolare di Rho

Via Umbria n.8 – Loc. Biringhello

NOVEMBRE E DICEMBRE DELLA CORTE:

programma 2019 grande

Ecco i prossimi appuntamenti della Corte Popolare di Rho:

 

Sabato 16 Novembre

Ore 20.00 – Cena Popolare

Ore 22.00 – The Bi-Tols – Tributo ai Beatles

 

Sabato 30 Novembre

8° Compleanno della CORTE POPOLARE

Ore 18.30 – Presentazione del Libro:
PRIMA DI PIAZZA FONTANA – La Prova Generale
di Paolo Morando

Ore 20.00 – Cena Popolare

Ore 22.00 – VINTAGE VIOLENCE – Set Acustico

 

Domenica 15 Dicembre dalle ore 17.00

Presentazione dell’ultimo Libro di Roberto Farina: FUOCHI
Mostra delle illustrazioni realizzate per il libro
MOBILE RIBELLE del Centro Studi Canaja
Una Dispensa sulle Barricate Milanesi, dalle cinque giornate del 1848 ad oggi.
A seguire Aperitivo Musicale con:
FABIO WOLF
e molto altro…. a breve tutti i dettagli

 

Sabato 21 Dicembre

Ore 20.00 – Cena Popolare

Ore 22.00 – Yellow Frogs (Blues)

Spirit of 69’/ Cena Popolare / the One Droppers

one droppers

SABATO 2 NOVEMBRE

Ore 18.30 – Presentazione della edizione italiana del Libro

SPIRIT OF 69′ di George Marshal
La bibbia Skinhead

 

Ore 20.00 – CENA POPOLARE

Menù Anglo-Giamaicano:
Antipasto: Sheperd’s Pie e insalata di Cavolo Rosso
Piatto unico: Jerk Chicken
(per i vege: Riso aromatico con verdure e fagioli)
Dolce
Su prenotazione a lasciloria@gmail.com (indicare se vege)

 

Ore 22.00 – Inizio Live

The ONE DROPPERS (ska)

Ingresso con sottoscrizione

 

A seguire Dj Set:

DJ ERBY – DJ STRIKE – DJ SKAPPE

Ska – Rocksteady – Reggae

 

CORTE POPOLARE di RHO

Via Umbria n.8 – Loc. Biringhello

19/10 cena POPOLARE + 4NAS1 (rock & ROll)

4nas12

SABATO 19 OTTOBRE

Ore 20.00 – CENA POPOLARE

Menù

Antipasto: Bruschette
Primo: Lasagne (vege: Lasagne radicchio e zola)
Secondo: Spezzatino di Manzo alla Guinnes (Vege: Zucca al forno)
– Dolce
Su prenotazione a lasciloria@gmail.com (indicare se vege)

 

Ore 22.00 – Inizio Live

4NAS1 – Rock & Roll

Ingresso Libero

CORTE POPOLARE di RHO

Via Umbria n.8 – Loc. Biringhello

VERSO LA MANIFESTAZIONE DEL 26 OTTOBRE A ROMA

Pubblichiamo il comunicato del Si Cobas sull’assemblea anticapitalista avvenuta sabato a Napoli:

prepariamo lo sciopero del 25/10 e la manifestazione contro il governo Conte-bis del 26/10

NAPOLI, 29 SETTEMBRE: UN’ASSEMBLEA NAZIONALE MOLTO RIUSCITA,

PER PREPARARE LO SCIOPERO DEL 25 OTTOBRE E LA MANIFESTAZIONE CONTRO IL GOVERNO CONTE-BIS DEL 26 OTTOBRE

STIAMO ORGANIZZANDO UN PULLMAN DA RHO PER LA MANIFESTAZIONE DEL 26 OTTOBRE! PER INFO E DETTAGLI SCRIVETE A LASCILORIA@GMAIL.COM

Domenica 29 settembre si è tenuta a Napoli un’affollata assemblea nazionale indetta dal SI Cobas per preparare lo sciopero del sindacalismo di base di venerdì 25 ottobre e la manifestazione a Roma contro il Conte-bis di sabato 26 ottobre. In un’atmosfera tesa e attenta, vi hanno partecipato oltre 250 lavoratori, disoccupati, studenti, militanti di organismi di lotta e di organizzazioni politiche provenienti da molte città e dall’estero (Germania, Gran Bretagna, Argentina).

Il documento di invito, scritto prima della caduta del governo Lega-Cinquestelle, poneva una serie di questioni “ben al di là dell’ambito strettamente sindacale”, che la nascita del governo Pd-5S lascia sul tappeto sostanzialmente intatte: dai processi di precarizzazione e intensificazione dello sfruttamento del lavoro alla repressione statale e padronale, dall’aumento delle spese militari ai nuovi tagli al welfare alla questione fiscale, dalle emergenze dei bassi salari e della disoccupazione, a quella ambientale.

Per questo la relazione introduttiva all’assemblea ha rilanciato la prospettiva della costruzione di un fronte unico anti-capitalista che abbia per motore le realtà di classe e di movimento già in lotta, e guardi all’insieme della classe lavoratrice nella quale esiste un profondo malcontento, che non va lasciato nelle mani della demagogia “populista” e “sovranista”.

L’opposizione al governo Conte-bis dev’essere un’opposizione determinata, senza se e senza ma.

Al netto del cambio di coalizione, questo governo si pone in sostanziale continuità con gli esecutivi precedenti nel proseguire l’attacco ai proletari.

Continua a leggere