LA SCILORIA CON I 15 LICENZIATI ALLA FRIGOSCANDIA

images

Da qualche settimana come collettivo la Sciloria siamo impegnati, insieme al si Cobas, nella vertenza contro i 15 licenziamenti alla Frigoscandia di Cornaredo.

Il 31 Marzo nell’azienda (che si occupa di logistica dei surgelati) e’ avvenuto un cambio di cooperativa. Gli stessi padroni liquidano la coop Cogema e riaprono la coop Ibs in modo da non pagare tfr,contributi,ecc.
Ed eliminare, Grazie a un’accordo con la CGIL, 15 lavoratori con una scusa su improbabili incongruenze di orario di lavoro. Due piccioni con una fava: riduzione dei facchini e aumento dei profitti perché gli 80 rimasti fanno straordinari ( non tutti pagati ) a più non posso. Continua a leggere

ALLA FRIGOSCANDIA DI CORNAREDO E’ SCIOPERO!

10154157_1390887931187680_1112635346_n

Il vento delle lotte nella logistica inizia a soffiare anche sul nostro territorio. Dopo la vertenza vincente alla Bartolini di Sedriano, conclusasi con ingenti aumenti salariali e la conquista di diritti, ora è il turno della Frigoscandia.

L’azienda ha appaltato il lavoro di facchinaggio alla solita cooperativa, che vorrebbe chiudere per riaprire con un’altro nome dal primo Aprile liberandosi di 15 lavoratori/ici, ovviamente con il beneplacito della CGIL.

Giovedì 27 Marzo si è svolto il primo sciopero in risposta ai licenziamenti e per rivendicare migliori condizioni salariali e di lavoro, la partecipazione degli iscritti è stata totale e a dare sostegno al presidio sono arrivati anche i Facchini della Bartolini di Sedriano. Continua a leggere

SAB. 22/03 CENA A SOSTEGNO DEI FACCHINI DELLA LOGISTICA – CASCINA TORCHIERA –

Cena Logistica Torchiera copia

Dopo la cena a sostegno dei facchini che si è svolta Sabato 15 Marzo al csa Vittoria, Sabato 22 un’altra cena sosterrà le lotte in corso nella logistica. Questa volta ci spostiamo alla cascina torchiera (piazzale del cimitero maggiore) con una cena organizzata dal gruppo di cucina FACECOOK.

Per prenotare potete mandare una mail a: lasciloria@yahoo.it  o al numero di telefono 348 0163251

 

SABATO 15/03 CENA A SOSTEGNO DEI LAVORATORI DELLA GRANAROLO

cena_granarolo
Dalle 20.00 Cena popolare e concerto con:
 
LA CHITARRA RIVOLUZIONE DI MARCO + I CARRETTIERI (gruppo di musiche popolari)
A sostegno delle lotte dei facchini in appalto alla Granarolo di Bologna e della cassa di resistenza per i 51 lavoratori licenziati per aver scioperato contro decurtazioni salariali e per la propria dignità e diritti.
Una lotta esemplare che, nonostante le provocazioni padronali, le complicità istituzionali e le violenze poliziesche degli ultimi mesi, continua da mesi senza cedimenti e che necessita del sostegno militante di tutti e tutte.
La solidarietà è un’arma usiamola!costo cena 15 euro per prenotazioni:
Maria Grazia  338 3739712
Giuseppina 338 4314919
oppure manda una mail a: news@sicobas.org

VEN. 28F SCIOPERO GENERALE DELLA LOGISTICA, SAB. 1M CORTEO DEI MIGRANTI

sciopero logisticaCon lo sciopero generale della logistica di Venerdì 28 Febbraio, i facchini, il loro sindacato (Si Cobas) e le realtà solidali inseriscono un altro tassello nel percorso di lotta che da anni si è aperto nel settore.

Due gli obbiettivi della giornata di lotta: porre con forza le rivendicazioni del contratto nazionale e dare un’ altro colpo a Granarolo e lega coop per il reintegro dei 51 licenziati.

In tutto il settore da 5 anni e in particolare negli ultimi anni i facchini stanno conquistando salari e diritti, stanno imponendo a tutte le multinazionali del settore accordi e condizioni di lavoro dignitose, elementi che i sindacati confederali non facevano rispettare perché in combutta con i padroni. Continua a leggere

SOLIDARIETÀ AGLI IMPUTATI PER LA LOTTA ALLA BENNET DI ORIGGIO – Ven. 24 ore 9.30 presidio fuori dal tribunale di B.Arsizio –

1377629_730370696977106_685887925_nVenerdì 24 gennaio 2014 ore 9.30, Presidio fuori dal tribunale di Busto Arsizio

Sono riprese presso il Tribunale di Busto Arsizio le udienze del processo che vede imputati 20 compagne e compagni del sindacalismo di base e del Coordinamento di sostegno, solidali con la lotta dei lavoratori delle cooperative in appalto ai magazzini Bennet di Origgio iniziata nel mese di luglio del 2008 e durata diversi mesi.

Una dura lotta autorganizzata, risultata vincente, che ha conquistato un deciso miglioramento delle condizioni salariali e normative, che ha rotto l’onnipresente condizione di sfruttamento e schiavitù presente negli appalti della logistica, che ha costretto la cooperativa datrice di lavoro a reintegrare un operaio arbitrariamente licenziato per l’adesione al sindacalismo di base e che ha visto tutti i lavoratori riappropriarsi di quanto negli anni sottratto loro in termini di diritti, salario e sicurezza. Continua a leggere

SOLIDARIETÀ A FABIO! – Domenica ore 11 Assemblea nazionale al csa Vittoria –

imagesIeri 14/01 e’ stato aggredito vigliaccamente Fabio, un compagno del Si cobas da sempre in prima fila al fianco dei lavoratori e nelle lotte dei facchini.

Il messaggio e’ chiaro: basta scioperi nella logistica.

Da tempo padroni e istituzioni provano a fermare il movimento dei facchini, che da anni attraverso scioperi reali ottiene avanzamenti dal punto di vista salariale e dei diritti.
Fogli di via, denunce, cariche della polizia, aggressioni ai delegati dentro i magazzini e adesso un’infame attacco in stile mafioso.

Siamo certi che non sentiremo l’indignazione dei democratici o dei professionisti dell’antimafia, troppo “distratti” a parlare nei salotti o a prendere ingenti finanziamenti e immobili dallo stato. La mafia non è altro che uno dei bracci armati dello stato e per questo colpisce chi mette in discussione questo sistema attraverso le lotte. Continua a leggere