“PER UN PRIMO MAGGIO INTERNAZIONALISTA, IL CAPITALISMO NON SI RIFORMA SI ABBATTE

1 maggio bologna

Il 1° Maggio saremo in piazza nel Corteo Milanese contro Expo 2015, nello spezzone di classe e Anticapitalista.

Di seguito il comunicato delle realtà che partecipano allo spezzone:

L’assemblea svoltasi presso il CSA Vittoria il 19 aprile, che ha visto la partecipazione di operai del Si Cobas e compagni e compagne di diverse strutture politiche territoriali anche nazionali, lancia per il corteo No Expo del 1° maggio uno spezzone anticapitalista, per esprimere in quella giornata un chiaro punto di vista di classe. Continua a leggere

Per un 1° maggio anticapitalista – lotta di classe!

1 maggio di lotta

Questo appello nasce da un confronto interno al movimento di lotta politico-sindacale dei lavoratori delle cooperative, delegati e iscritti al S.I. Cobas e delle strutture politiche territoriali che l’hanno sostenuto, con il proposito di estendere il ragionamento, anche oltre il settore della logistica, ai numerosi altri fronti presenti e attivi a livello nazionale sul terreno del conflitto capitale/lavoro e a chiunque si voglia schierare su un piano concreto di lotta da un punto di vista anticapitalista.

Un appello con il quale vogliamo lanciare una proposta politica che si misuri necessariamente sul terreno concreto del conflitto, che sappia prescindere e superare le logiche tutte occasionali e di inseguimento una tantum dell’agenda dettata dal nemico di classe riducendo la pratica del conflitto alla sterile dicotomia dell’“evento” e di organizzazione di un correlato “contro-evento”. Continua a leggere