Tnt di Rho: Aggressione di un Responsabile (delegato cgil) nei confronti di un lavoratore del s.i. cobas

Nella mattinata di, venerdì 26 Giugno, un iscritto al s.i. Cobas è stato aggredito da un delegato della Cgil che svolgeva, in quel momento, il ruolo di responsabile.
 a
Da qualche settimana la maggioranza dei lavoratori del magazzino è passata in maggioranza al s.i. Cobas, dopo che la Cgil di zona ha più volte firmato accordi e conciliazioni a perdere a favore della cooperativa.
Ancora una volta, come alla sda di Roma, la Cgil colpisce il nostro sindacato attraverso l’aggressione a un nostro iscritto.
 a
Dopo anni di complicità con i padroni della logistica, che ha portato alla situazione di super sfruttamento della forza lavoro immigrata in tutto il settore; ora la situazione si è ribaltata e i lavoratori organizzati con il s.i. cobas stanno conquistando aumenti salariali e diritti.
Questo, sta facendo perdere credibilità e migliaia di iscritti alla Cgil, che pur di difendere i privilegi concessi dai padroni è disposta ad aggredire i nostri iscritti nei posti di lavoro
 a
Questo non dovrà più avvenire e non accetteremo più che questi episodi passino indenni.
Come sindacato abbiamo chiesto e ottenuto la sospensione e l’allontanamento dal magazzino del responsabile che ha aggredito il nostro compagno.
a

Se toccano uno toccano tutti!

 a
S.i. Cobas Rho
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...