23/11 ASSEMBLEA DEI DISOCCUPATI DEL TERRITORIO – Comunicato di risposta all’assessore alle politiche sociali di Nerviano –

piattaforma rivendicativa cdpn

Comunicato del Comitato Disoccupati e precari di Nerviano.                       Sabato 23 alla ex Meccanica Assemblea. Tutti i disoccupati, precari e cassaintegrati del territorio sono invitati a partecipare per cotruire comitati in ogni comune.

RISPOSTA ALL’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI

 Sono invitati a partecipare tutti i disoccupati, cassaintegrati e precari del territorio. Abbiamo letto sul settimanale locale Settegiorni, la risposta al nostro comunicato da parte dell’assessore alle politiche sociali del comune di Nerviano Chiara Cozzi.

Ci rendiamo da subito disponibili ad un incontro, ma alcune precisazioni vanno fatte ora.
Intanto anticipiamo in allegato la piattaforma con i punti che chiediamo come misure immediate per sostenere i disoccupati, cassaintegrati e precari che da qualche settimana stiamo diffondendo.
Rigettiamo da subito al mittente l’accusa di strumentalizzazione mossa nei nostri confronti, ribadendo che noi non abbiamo bisogno di strumentalizzare niente e nessuno perché ciò che diciamo è quello che viviamo e subiamo tutti i giorni da disoccupati, precari e cassintegrati. Come una beffa abbiamo vissuto e subito lo specchio per le allodole dei voucher, spacciati sulla stampa come una risposta alla disoccupazione. L’assessore si è dimenticata di dire che solo pochissimi disoccupati hanno potuto accedervi e per poche centinaia di euro all’anno.

Allora ci chiediamo: chi strumentalizza per poche centinaia di euro i disoccupati a fini elettorali?

Questa è la dignità di cui parlate? Ancora una volta le istituzioni si trovano lontano anni luce dai problemi reali. La dignità per noi che ogni giorno ci troviamo costretti a mille peripezie per sbarcare il lunario,  non è lavorare qualche ora all’anno in cambio di qualche voucher,la dignità per noi è avere un salario garantito per vivere al di là che lavoriamo o meno. Questa è una delle cose che ci devono garantire le istituzioni perché la nostra parte noi l’abbiamo già fatta. Il lavoro non manca per colpa dei disoccupati ma per questo sistema in crisi i cui effetti vengono scaricati su chi sta più in basso, mentre padroni e politici continuano a fare profitti.

Quali sarebbero le altre misure del comune? I bonus energia e gas? I bonus affitto? Si ci sono sulla carta, peccato che l’assessore si dimentica di dire che la graduatoria per accedere alle poche agevolazioni e’ calcolata su un reddito bassissimo in media 7500 euro all’anno, per giunta calcolato sull’anno precedente.
Quindi chi rimane disoccupato oggi deve aspettare l’anno prossimo per avere i vari bonus peraltro bassissimi, peccato che l’anno prossimo il nostro disoccupato sarà già senza corrente, gas e probabilmente avrà già subito uno sfratto!

Le nostre proposte le abbiamo presentate qualche settimana fa con una piattaforma rivendicativa. Su questa base come già detto ci rendiamo disponibili ad un incontro.
Cogliamo l’occasione per ricordare a tutti che:

Il 23 Novembre alle ore 15  presso la ex meccanica ci sarà l’assemblea pubblica del comitato.

E’ ORA DI UNIRSI!

Comitato disoccupati Nerviano

disoccupatiuniti@gmail.com

fb: comitato disoccupati nerviano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...