[MILANO] NASCE IL COMITATO PER IL SALARIO MINIMO GARANTITO

salario garantitoSi è svolta mercoledì 25 settembre, nella sede del Si Cobas di Milano, una partecipata assemblea avente come scopo quello di lanciare anche a Milano e nelle città limitrofe una campagna per il salario minimo garantito.

Questo intendimento, emerso non solo dal “Comitato Promotore”, ma anche dai presenti in sala e dagli interventi, scaturisce dalla evidente constatazione della assoluta ed urgente necessità, da parte dei proletari, di dare una risposta di classe UNIFICANTE all’attacco concentrico di padroni, governo e Stato.
Troppe vittime ha mietuto e sta mietendo la crisi capitalistica: la quale, invece di “arrestarsi”, sta gettando sempre di più sul lastrico milioni di giovani, cassintegrati, disoccupati, lavoratori migranti.

E’ ora che anche da noi si cominci a dare una risposta seria, decisa, organizzata, generalizzata, per rialzare la testa e creare un movimento che possa estendersi e collegarsi con altre realtà che già stanno marciando in questa direzione (come i compagni di Torino del Coordinamento Disoccupati e Precari-SiCobas-Comitato Cantieristi).

I presenti alla riunione di Milano -compreso i compagni del Centro di Iniziativa Comunista di Marghera- hanno tutti convenuto sulla necessità di non più rimandare una questione così urgente e vitale.

A questo scopo viene indetta per GIOVEDI’ 3 OTTOBRE, alle ore 21, sempre nella sede del SiCobas di Milano, una RIUNIONE POLITICO-ORGANIZZATIVA DEL COSTITUENDO “COMITATO PER IL SALARIO MINIMO GARANTITO”.

In questa riunione verranno decise le prime misure operative e di organizzazione interna per iniziare la campagna, che ha per scopo il coinvolgimento concreto di disoccupati, precari, lavoratori per innescare un processo di lotta che metta in primo piano lo scontro inconciliabile tra gli sfruttatori e gli sfruttati.

SALARIO MINIMO GARANTITO
RIDUZIONE GENERALIZZATA DELL’ORARIO DI LAVORO
FORTI AUMENI SALARIALI PER TUTTI

COMITATO PER IL SALARIO MINIMO GARANTITO

Annunci

Un pensiero su “[MILANO] NASCE IL COMITATO PER IL SALARIO MINIMO GARANTITO

  1. Salario minimo garantito. Sono d’accordo. Per altri versi c’è il reddito minimo di sussistenza. Un amico, ieri sera tardi, mi pregava di scrivere quello che ha ascoltato in televisione: una vecchietta romana, di 84 anni, che prende 490 euro al mese e deve pagarsi l’affitto, diceva che mangiava più durante la guerra che oggi.
    Mi preme dire che, nelle zone emarginate, ndrangheta e camorra passano il “salario minimo garantito” ai moltissimi ragazzi loro adepti: per lo smercio, ma anche per il servizio di vigilanza e di polizia. Criminali sono Stato e Regioni che si fanno soppiantare dalla criminalità organizzata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...