LA REPRESSIONE DI IKEA E POLIZIA NON FERMERA’ LA LOTTA!

Questa mattina Sabato 15 Dicembre alle 5,30 e’ iniziato l’ennesimo sciopero all’Ikea,alle 11 la polizia tenta di sgomberarci dal picchetto, ma sono in pochi … e resistiamo fino alle 13,00.
Abbiamo fatto male all’Ikea.

La questura oggi ci ha fatto pervenire 4 denunce (a carico di 4 lavoratori e compagni) per il picchetto del 13 dicembre con una ammenda di 19 mila euro ad ognuno di noi.

Gli sbirri tentano di intimidirci: la democrazia del manganello si sostituisce alla democrazia della carota, quando i lavoratori difendono le loro condizioni di vita.

La lotta comunque continuerà finche’ i lavoratori non rientrano in azienda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...