SOLIDARIETA’ AI LAVORATORI DELLA COOP.ALFA DI NERVIANO

Da mesi siamo attivamente al fianco dei lavoratori/ici della coop.Alfa in sub-appalto nel magazzino Corena di Nerviano.

Abbiamo visto come da tempo la cooperativa abbia messo in campo azioni provocatorie e minacce contro i lavoratori, che con determinazione le hanno respinte al mittente con la lotta; ma già da quando queste provocazioni sono iniziate è stato da subito chiaro che il reale obbiettivo della Parrini (l’azienda committente) era quello di chiudere il magazzino di Nerviano e spostare le lavorazioni a Corbetta ,dove il costo del lavoro è più basso perché vige un regime aziendale che prevede bassi salari,taglio dei diritti e massima flessibilità.

All’interno della logistica settore nel quale sosteniamo e partecipiamo con il coord. delle cooperative a diverse lotte in corso,l’uso delle cooperative è un sistema che rende i lavoratori schiavi e ricattabili da parte di padroni,capi e capetti,generando a tutti gli effetti un sistema di nuovo caporalato.

Questo infame meccanismo fatto di privazione di diritti per i lavoratori e libertà di poter licenziare e tenere bassi i salari per i padroni,va combattuto e smantellato perché sarà sempre più utilizzato in ogni settore lavorativo portandosi dietro precarietà e sfruttamento.

Una nota ulteriore la vogliamo riservare alle istituzioni che come già sappiamo stanno sempre dalla parte dei padroni ,in particolare rimarchiamo come il Sindaco di Nerviano si sia comportato anche in questo caso come è solito fare: Non schierarsi con i lavoratori facendo il classico lavoro da politicante chiacchierone, in modo da favorire l’azienda.

Esprimiamo tutta la nostra solidarietà e il nostro appoggio attivo ai lavoratori e alle lavoratrici della coop.Alfa sostenendo le azioni di lotta che metteranno in campo per difendere il proprio posto di lavoro.

Convinti  che possiamo contare solo sulle nostre forze e che sia necessario collegarsi con le lotte in corso come quella della coop. CLO alla  Billa e delle fabbriche in crisi nel territorio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...